Il pieno di vitamina C
2 bevande per fare il pieno di vitamina C
14 agosto 2015
crepes crudiste
Crepes crudiste alla marmellata (crudista pure lei)
21 agosto 2015
Show all

Barchette di melanzane, olive e ricotta salata

barchette di melanzane

Dopo l’insalata caprese di cereali e la parmigiana di melanzane alla nostra maniera, un’altra preparazione dal sentore mediterraneo: melanzane ripiene di ricotta salata, patate e olive nere. Un piatto unico ben bilanciato grazie alla presenza dei grassi (monoinsaturi e quindi “buoni”) dell’olio evo, le proteine della ricotta salata e i carboidrati di verdure e patate.

Fatemi sapere se vi piace e se sperimentate delle varianti!

Barchette di melanzane, olive e ricotta salata

Ingredienti per 2

2 melanzane lunghe

1 patata

1 manciata di olive nere

1 mazzetto di basilico

1 cipolla

80 gr di ricotta salata/pecorino

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Sale, pepe

Preparazione

Lavate le melanzane, eliminate le estremità e tagliatele in due.

Con un coltello affilato, scavate la polpa all’interno della melanzana ed estraetela, facendo attenzione a non forare la buccia. Conservate gli involucri di melanzane, spolverizzateli con il sale e lasciateli nello scolapasta fino a quando non vi serviranno

Tagliate in piccoli dadini la polpa estratta dalla melanzana e la patata (a cui avrete precedentemente tolto la buccia). Affettate sottilmente la cipolla.

In una padella, rosolate la cipolla in due cucchiai d’olio extravergine d’oliva, aggiungete le melanzane e la patata e fate cuocere a fiamma bassa e con il coperchio per una ventina di minuti, aggiungendo un paio di cucchiai d’acqua qualora le verdure tendessero ad attaccarsi. Trascorso questo tempo, salate e pepate, togliete dal fuoco e aggiungete il basilico tritato, le olive tagliate a rondelle e il formaggio grattugiato.

Riempite gli involucri di melanzane con questo composto e infornate a 180° per 30 minuti.

PicsArt_1439904984743

Buon appetito!

Caterina

facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>