Diritto di Recesso


Diritto di recesso

1.1 Le Condizioni Generali di Contratto applicabili specificatamente ad ogni singolo servizio prescelto dall’utente si intendono quelle in vigore alla data di invio dell’ordine di acquisto da parte dell’utente. L’utente avrà facoltà di recedere dal rapporto e dal servizio/i prescelto/i e già oggetto di avvenuta conferma di ordine, nei termini qui di seguito precisati, salva l’ipotesi in cui oggetto di offerta sia rappresentato da vendita di beni che presentino il rischio di deteriorarsi o di scadere rapidamente o salva in ogni caso l’ipotesi in cui oggetto di offerta sia rappresentato da vendita o erogazione di servizi nell’ipotesi ricompresa all’art. 59 del Decreto Legislativo n. 21 del 21/02/2014 e/o ogni eventuale ulteriore disposizione successivamente vigente.

1.2 Il diritto di recesso di cui sopra dovrà essere esercitato da parte dell’utente tramite comunicazione scritta da fare pervenire a fEATness S.r.l., in Via G.B. Morgagni 33, 20129 Milano, tramite raccomandata a/r oppure mediante telegramma o posta elettronica o fax a condizione che, in tali ultimi due casi, la disdetta sia in ogni caso confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, da farsi pervenire al destinatario sempre entro il termine suddetto di 14 giorni. La raccomandata si deve intendere spedita in tempo utile se consegnata all’ufficio postale accettante entro il termine di 14 giorni, decorrenti dal giorno della conferma dell’ordine, nel caso in cui il contratto abbia ad oggetto un servizio, o dalla effettiva consegna dei beni, nel caso in cui il contratto abbia ad oggetto la vendita di beni e prodotti. Affinché la comunicazione di recesso sia efficace, essa dovrà contenere i dati dell’utente iscritto, la copia della conferma al corso e/o al servizio prescelto e gli estremi bancari (numero del conto corrente e/o numero di carta di credito) su cui dovrà provvedersi al rimborso delle somma versate da parte dell’utente.

1.3 fEATness, in caso di corretto e tempestivo esercizio del diritto di recesso da parte dell’utente, provvederà ad effettuare il rimborso in favore dello stesso di tutti i pagamenti ricevuti, senza ritardo ed in ogni caso entro il termine di quattordici giorni dal giorno in cui riceverà informazione della decisione dell’utente di recedere dal rapporto, salvo il caso in cui il contratto abbia ad oggetto la vendita di beni e sia previsto che gli stessi debbano essere restituiti a fEATness da parte dell’utente, nel qual caso fEATness potrà trattenere il rimborso delle somme finché non abbia materialmente ricevuto i beni o fintanto che l’utente non abbia dimostrato di averli rispediti; resta inteso espressamente che, qualora l’utente non dovesse dare comunicazione informativa riguardo al metodo di pagamento prescelto, ai fini della restituzione delle somme, in tal caso la restituzione delle somme avverrà tramite lo stesso metodo di pagamento utilizzato da parte dell’utente per la iniziale transazione da parte dello stesso effettuata.

1.4 Il decorso del termine dei 14 giorni, per come sopra indicato, in caso di mancata manifestazione di volontà ad esercitare il diritto di recesso nei modi e nelle forme sopra precisati, costituirà a tutti gli effetti manifestazione della volontà di accettare le Condizioni Generali di Contratto e di relativo impegno a dare esecuzione agli obblighi nascenti dal contratto stesso. Nel caso di corretto e tempestivo esercizio del diritto di recesso, da parte dell’utente, nei termini ed alle condizioni di cui sopra, e nel caso in cui oggetto degli impegni contrattuali dovesse essere rappresentato, anche quali obbligazioni accessorie, da beni che debbano essere consegnati da fEATness in favore dell’utente, lo stesso si impegna a restituirli a fEATness o ad un terzo soggetto incaricato a riceverli espressamente da parte di quest’ultima, senza ritardo ed in ogni caso entro il termine di 14 (quattordici) giorni dalla data in cui l’utente ha comunicato la propria decisione di volere recedere dal contratto, nei termini di cui sopra. Il costo diretto per la restituzione dei beni si intende, in ogni caso, a carico dell’utente, che si impegna pertanto a versarne il relativo prezzo, in favore di fEATness o direttamente in favore dei terzi soggetti espressamente incaricati a tal fine, secondo le indicazioni che saranno fornite da parte di fEATness stessa.