nutrizionista
Dal cactus all’aloe: ecco la “super acqua”
2 novembre 2015
10411331_10203875298617909_2733373643251298258_n
Quando ci siamo dimenticati come si fa a correre?
1 dicembre 2015
Show all

Spiedini speziati di pollo e patata americana

IMG_20151031_164231
Vi era piaciuta la ricetta dei nostri spiedini di calamari, lime e zenzero? Oggi parliamo sempre di spiedini, ma vi proponiamo una versione autunnale, a base di petto di pollo, patata americana e spezie a volontà!
Ingredienti per 2
300 gr di petto di pollo
1 patata americana (piccola)
2 carote
2 spicchi d’aglio
2 cucchiai d’olio evo
2 cucchiai di salsa di soia Tamari
1 cucchiaino di miele
paprika dolce
sale, pepe
spiedini di pollo e patata americana
Preparazione
Pelate la patata americana e le carote, tagliatele a tocchetti (la grandezza di una noce) e cuocetele a vapore, facendo attenzione a non eccedere con i tempi di cottura (devono rimanere croccanti).
Tagliate il petto di pollo a tocchetti grossi come una noce, metteteli in una ciotola, cospargeteli abbondantemente di paprika e conditeli con l’olio, l’aglio sbucciato, la salsa di soia e il miele. Terminate salando e pepando. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate il tutto a macerare per un’oretta.
Trascorso questo tempo prendete degli spiedini di legno e infilzate i dadi di pollo, alternandoli con tocchetti di carote e patata americana. Ponete gli spiedini su una teglia foderata di carta da forno e spolverizzateli nuovamente con la paprika.
Cuocere nel forno già caldo (200°) per 25 minuti, avendo cura di girarli a metà cottura.
Buon appetito,
Caterina
facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>